irc

INCONTRO AL MIUR SU DOCENTI DI RELIGIONE CATTOLICA 28/09/2017

In data odierna, su pressante richiesta dello Snals-Confsal e delle altre sigle sindacali, si è svolto l’incontro al  Miur per discutere sulle problematiche sollevate nell’incontro precedente sui docenti di religione cattolica. Erano presenti all’incontro: per l’Amministrazione il dott. Pinneri, la dott. ssa Novelli, il dott. Minichiello e il dott. Chiappetta. Il dott. Pinneri  ha comunicato l’intenzione da parte dell’Amministrazione di voler procedere all’indizione del concorso, anche per risolvere le pesanti problematiche derivanti dall’applicazione del comma 131 della Legge 107. Per raggiungere questo obiettivo è necessario che le procedure concorsuali siano concluse in tempo e, necessariamente, prima dell’anno 2019. Ha relazionato sulle procedure che saranno le stesse del concorso precedente con le dovute interlocuzioni, tra cui l’autorizzazione del MEF e della Funzione Pubblica. Il dott. Pinneri ha proposto un gruppo di lavoro, propedeutico all’indizione del bando, al fine di dirimere alcune problematiche sia di tipo organizzativo che giuridico. Ha comunicato che…

Condividi

INSEGNANTI DI RELIGIONE CATTOLICA , INCONTRO AL MIUR

Ieri, primo di agosto,  si è svolto l’incontro al  Miur   chiesto da Snals-Confsal, Cisl Scuola e Gilda, a seguito della  richiesta unitaria di confronto del 5 luglio scorso sulle diverse problematiche che interessano i docenti di religione cattolica. La delegazione Snals-Confsal ha sottoposto all’attenzione dell’amministrazione, rappresentata dal dott. Pinneri, dal dott. Chiappetta e dal dott. Minichiello, i problemi emersi con l’entrata in vigore della legge 107/15. Ha rilevato un aumento dei docenti incaricati, rispetto a quelli di ruolo, chiedendo con forza l’emanazione, in tempi brevi, del bando di un nuovo concorso IRC. La legge 107/2015 non ha previsto nel piano assunzionale gli insegnanti di religione cattolica, né una quota dell’organico di potenziamento ad essi destinata. Quest’ultima mancanza ha determinato l’impossibilità della sostituzione di vicari IRC con una quota di organico di potenziamento. L’art. 1, comma 114, della legge 107/2015 ha stabilito l’indizione dei concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato esclusivamente…

Condividi