Domanda per la pensione

IL MIUR ha appena pubblicato la circolare per i pensionamenti del personale scolastico a partire dal 1 settembre 2020.

La scadenza della domanda di pensione per tutto il personale scolastico è fissata al 30 dicembre 2019, con la sola eccezione dei Dirigenti scolastici che hanno il come scadenza il 28 febbraio 2020.

A parere dello SNALS tale scadenza è quantomai infelice, infatti è noto che le segreterie scolastiche, in questo periodo, siano oberate da altri impegni e il personale pensionando non possa godersi le vacanze di Natale, dovendo correre tra la segreterie, i sindacati e i patronati. Lo SNALS si farà portavoce di queste criticità e chiederà la proroga della scadenza.

I Dirigenti Scolastici, il personale docente, educativo ed A.T.A. di ruolo, ivi
compresi gli insegnanti di religione devono utilizzare, esclusivamente, la procedura web POLIS “istanze on line”, relativa alle domande di cessazione, disponibile sul sito internet del Ministero (www.istruzione.it).

Le domande di pensione devono poi essere inviate direttamente all’INPS, esclusivamente attraverso le seguenti modalità:
1) presentazione della domanda on-line accedendo al sito dell’INPS, previa registrazione;
2) presentazione della domanda tramite Contact Center Integrato (n. 803164);
3) presentazione telematica della domanda attraverso l’assistenza gratuita del Patronato.
Tali modalità saranno le uniche ritenute valide ai fini dell’accesso alla prestazione pensionistica. Si evidenzia che la domanda presentata in forma diversa da quella telematica non sarà procedibile fino a quando il richiedente non provveda a trasmetterla con le modalità sopra indicate.

Condividi