Sospensione delle attività didattiche presso gli istituti di scuola secondaria di secondo grado in provincia di Caserta

Decreto Presidenziale n° 18 del 03.08.2017

Pubblichiamo con sconcerto il decreto presidenziale del 3 agosto della provincia di Caserta a firma del dott. Lavornia che in pratica decreta la sospensione delle attività didattiche a partire dal 14 settembre (inizio dell’anno scolastico in Campania). Un provvedimento che a dir poco sorprende questa organizzazione sindacale anche perché emesso all’indomani di una riunione con i dirigenti scolastici della provincia di Caserta tenutasi presso il Liceo Manzoni. La riunione era presieduta dal Direttore scolastico regionale con la presenza dell’ingegniere dott. Madonna capo dell’ufficio tecnico della provincia. Quest’ultimo aveva non dico rassicurato ma aveva evidenziato ancora alcuni problemi per le certificazioni ed i lavori che dovevano essere compiuti ma non aveva fatto alcun cenno sulla mancata apertura delle scuole. Siamo costernato su questo ennesimo gravissimo attacco alla scuola casertana e ci auguriamo che il buon senso prevalga.
Condividi