Ricorso stabilizzazione precari – sentenza Tribunale S. Maria C.V.

Pubblichiamo la seguente sentenza su un ricorso per la stabilizzazione dei precari con contratti reiterati eccedenti i 36 mesi.

Tale ricorso è stato accolto in parte poichè il Giudice adito ha riconosciuto al docente precario, non l’immissione in ruolo in virtù dei 36 mesi, (ruolo che il docente ha comunque in seguito guadagnato), ma solo l’incremento retributivo determinato sulla base di una anzianità di servizio calcolata a partire dalla prima assunzione e cumulando tra loro i diversi periodi lavorati.

SENTENZA BONCOMPAGNI – MIUR

Condividi