AREA V DIRIGENZA SCOLASTICA – INCONTRO CON LA MINISTRA

Si è svolto, ieri pomeriggio, al MIUR, l’incontro con la Ministra sulle problematiche della dirigenza scolastica.

Il coordinatore nazionale, Pasquale Ragone, che era accompagnato dalla collega Maria Rita De Santis, ha illustrato, nel suo intervento, il documento che al termine dei lavori è stato consegnato alla Ministra.

documento Ministro_dirigenza

Abbiamo apprezzato l’interesse con il quale la Ministra ha seguito gli interventi dei rappresentanti sindacali.

Nell’intervento di replica, la Ministra ha rinviato l’approfondimento delle problematiche emerse ai successivi tavoli tecnici, ma ha voluto manifestare una sua idea personale per quanto riguarda la questione “perequazione retributiva” che sarà possibile avviare a soluzione solo quando ai tavoli tecnici si farà emergere la corrispondenza tra “professionalità” e “responsabilità” del dirigente scolastico.

E’ il discorso sulla specificità e peculiarità della funzione dirigenziale scolastica che lo SNALS-Confsal sostiene da sempre.

Per quanto riguarda la questione concorso, fermo restante il suo impegno ad emanarlo quanto prima, ha dato la parola alla dottoressa Bono che ci ha aggiornato sullo stato dell’arte.

L’Amministrazione, dopo i rilievi del Consiglio di Stato e del Mef, sta modificando il regolamento che secondo la normativa vigente dovrebbe ritornare all’esame del CSPI e del Consiglio di Stato, ma si sta lavorando per tentare di bypassare i due passaggi con una interlocuzione con gli organi in questione.

Comunque è probabile che, già nella prossima settimana, potrebbe esserci l’informativa sul nuovo testo.

 

Condividi