Articles by SNALS Caserta

Permessi straordinari riguardante il diritto allo studio

Le istanze di concessione dei predetti permessi dovranno pertanto recare in maniera inequivocabile gli estremi di assunzione al protocollo della scuola entro e non oltre il 15/11/2018 e dovranno altresì essere complete di tutti gli elementi indicati all’art. 5 del C.C.D.R. del 18/10/2017. Qualora l’ammissione ad un corso di studi, compreso fra quelli indicati dall’art. 6 del C.C.D.R. del 18/10/2017, avvenga dopo il 15/11/2018 il personale interessato può produrre l’istanza per fruire dei permessi in argomento entro e non oltre cinque giorni dall’avvenuta ammissione. Le predette istanze saranno accolte in subordine a quelle presentate entro il 15/11/2018 e nel limite del contingente determinato. Al fine di abbreviare i tempi di ricezione delle istanze da parte dello scrivente Ufficio, il D.S. avrà cura di disporre la consegna delle istanze medesime brevi manu, presso l’Ufficio URP entro il 19 Novembre 2018, raggruppate per tipo di personale, con distinti plichi indirizzati agli Uffici…

Condividi

CONCORSO DOCENTI DI RELIGIONE

In riferimento alla precedente richiesta e all’incontro svoltosi al MIUR lo scorso 18 settembre, abbiamo fatto richiesta di incontro per la definizione della procedura di assunzione dei docenti precari di religione di scuola infanzia, primaria e secondaria di I e II grado abbiamo inviato la seguente nota: richiesta incontro

Condividi

ESAME DI STATO ANNO SCOLASTICO 2018/2019

Nell’a.s. 2018/19 entra in vigore il nuovo esame di Stato per la scuola secondaria di II grado. Il Ministro Bussetti aveva anticipato l’intenzione di comunicare le modifiche entro il mese di settembre e in effetti durante un’intervista all’AGI ha ribadito “stiamo per dare indicazioni precise”. Poiché in molte scuole superiori già nei primi collegi è stato affrontato il tema relativo al nuovo esame di stato si riporta quanto segue al fine di agevolare il dibattito e le scelte più adeguate. Le modifiche già note: Con il decreto milleproroghe sono state cancellate: svolgimento della prova Invalsi come requisito di accesso all’esame obbligo svolgimento alternanza scuola-lavoro come requisito di accesso all’esame.L’intenzione è invece quella di ridare centralità all’esame sulle materie di competenza. Gli studenti infatti arrivano all’esame dopo un percorso di scuola superiore, e quindi devono essere in grado di dimostrare tali competenze.Devono essere confermate ancore le seguenti modifiche (si presume entro…

Condividi